Macchina per svolgere la calibrazione del sensore elettrochimico dell'etilometroTutti gli etilometri elettronici in commercio necessitano di calibrazione periodica o sostituzione del sensore per garantire  la massima precisione dei risultati. La calibrazione di un etilometro normalmente è indicata per gli etilometri dotati di sensore elettrochimico.Questa operazione dev’essere effettuata ogni 12/18 mesi . La calibrazione viene svolta presso la nostra sede con le più moderne apparecchiature in commercio che riportano il sensore all’accuratezza nativa.Cosa succedete se non calibro il mio etilometro?
Con il passare del tempo e con l’uso la precisione dello strumento diminuisce , il prodotto non fornisce più risultati affidabili ed il sensore subisce un inesorabile deperimento che ne pregiudica il corretto funzionamento. Diffidate da venditori “Bazar” che vi forniscono il prodotto senza poi garantire la necessaria manutenzione.

“Safedrinks” offre questo servizio ai propri clienti: oltre alla calibrazione dello strumento, vengono controllate tutte le funzioni principali. Queste sono le procedure effettuate presso il nostro laboratorio:

– Verifica funzionalità.
– Calibrazione sensore etilometro con sistema “Dry-Solution” o “Wet-Simulator”.

  • Pulizia pompa prelievo campione con aria secca (solo elettrochimici).
    – Verifica funzionamento sonda pressione.
    – Verifica corretta calibrazione.

Come usufruire del servizio di calibrazione:
1)
Acquista il servizio sul ns sito

2) Prepara l’etilometro imballato per il ritiro o spedisci a tue spese in base al servizio scelto.
3) L’etilometro sarà riconsegnato con Corriere Espresso presso il tuo domicilio entro 4-6giorni lavorativi dalla ricezione.

Per maggiori informazioni scrivere a safedrinks@gmail.com