ATOMIZZATORE MICRONIZZANTE

220.00 

MICROVID
ATOMIZZATORE MICRONIZZANTE
PER SOLUZIONI DISINFETTANTI ED IGIENIZZANTI.
CARATTERISTICHE: è un dispositivo di atomizzazione per liquidi disinfettanti ed igienizzanti. Serve per diffondere nell’aria particelle di liquido, riducendole ad una dimensione di pochi micron. In questo modo possono rimanere in sospensione nell’aria per lungo tempo, massimizzando l’efficacia del prodotto utilizzato.
Va azionato in ambienti chiusi ed è adatto a spazi ristretti come abitacoli di veicoli, fino a piccoli ambienti.
Funziona ad aria compressa, quindi ha bisogno di un compressore d’aria che lo alimenti.
Il liquido viene pescato dal serbatoio per effetto venturi, quindi non c’è pressurizzazione del contenitore.

Descrizione

MICROVID
ATOMIZZATORE MICRONIZZANTE
PER SOLUZIONI DISINFETTANTI ED IGIENIZZANTI.
CARATTERISTICHE: è un dispositivo di atomizzazione per liquidi disinfettanti ed igienizzanti. Serve per diffondere nell’aria particelle di liquido, riducendole ad una dimensione di pochi micron. In questo modo possono rimanere in sospensione nell’aria per lungo tempo, massimizzando l’efficacia del prodotto utilizzato.
Va azionato in ambienti chiusi ed è adatto a spazi ristretti come abitacoli di veicoli, fino a piccoli ambienti.
Funziona ad aria compressa, quindi ha bisogno di un compressore d’aria che lo alimenti.
Il liquido viene pescato dal serbatoio per effetto venturi, quindi non c’è pressurizzazione del contenitore.
DATI TECNICI:
Cubatura: sviluppa circa 2 metri cubi al minuto.
Utilizzo di prodotto: circa 20ml al minuto (1 L/ora)
Capacità del serbatoio: 5 L
Atomizzazione: circa 5-15 micron in base alla pressione d’aria
Pressione di utilizzo: da 3 a 10 bar max (mediamente 5-6 bar).
Velocità di precipitazione delle particelle: circa 1 metro in 45 minuti
Requisiti minimi per l’alimentazione: compressore da 1,5HP con serbatoio da 24L (in questo caso il motore rimane acceso in continuo, stabilizzandosi ad una pressione massima di 5 bar).
MODO DI UTILIZZO:
Aprire il tappo del serbatoio, svitandolo e facendo attenzione nell’estrarre il tubo pescante con il filtro.
Appoggiare delicatamente il gruppo di atomizzazione incluso il filtro su una superficie pulita.
Riempire il serbatoio con il liquido. Riavvitare il tappo inserendo prima il tubo pescante.
Preparare l’abitacolo o la stanza con porte, finestre e finestrini chiusi.
Posizionare l’atomizzatore nell’abitacolo o ambiente con il diffusore rivolto verso l’alto, cercando comunque di direzionare il getto in modo da massimizzarne la diffusione. Aiutarsi con la ventilazione permette una diffusione più uniforme delle particelle, quindi si consiglia di accendere il clima in modalità ricircolo d’aria nei veicoli, come anche nell’ambiente comunitario. In questo modo verranno igienizzate anche le condutture ed i componenti della climatizzazione.
Collegare il tubo di alimentazione dell’aria compressa ed aprire il rubinetto. Uscire immediatamente dall’ambiente e chiudere la porta. Nei veicoli, dopo aver posizionato il MICROVID, avvicinare la porta senza chiuderla completamente. Assicurarsi di non schiacciare il tubo di alimentazione dell’aria e consentire un flusso corretto, quindi aprire il rubinetto.
Tempistiche di funzionamento consigliate per il dosaggio di disinfettanti ed igienizzanti:
1) Abitacolo di un veicolo: piccolo (2 posti) minimo 3 minuti. Grande (SUV/monovolume) minimo 7 minuti.
2) Casa, ufficio, spogliatoi, ecc: 20 metri quadrati, minimo 25 minuti.
Trascorso questo tempo, è possibile spegnere l’atomizzatore e lasciare agire il processo di disinfezione: veicoli almeno 5 minuti, ambienti almeno 20-30 minuti (ideale 2-3 ore, prima di entrare).
Infine aprire finestre, porte e arieggiare per alcuni minuti prima di rimanere.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ATOMIZZATORE MICRONIZZANTE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *